Article Marketing di Qualità?

Scopri come pubblicare i tuoi articoli su OfficialSM.net
+

Chrome

STAI VISUALIZZANDO UN ARCHIVIO in Chrome: sfoglia i post

Browser: cresce la Tutela della Privacy

Tutela della Privacy, Browser

Avrete notato che, durante la navigazione, qualunque sia il browser, vi appaiono banner pubblicitari assolutamente mirati alle vostre ricerche e ai siti recenti visitati.

Il motivo è che, mentre navighiamo nel web, la maggior parte dei siti, tramite i cookies, traccia le nostre abitudini su internet: cosa cerchiamo, dove lo cerchiamo e quanto lo cerchiamo.

Ne deriva che ogni nostra sessione internet diventa una miniera di informazione per gli inserzionisti pubblicitari, che, anche se non hanno il nostro nome e cognome, conoscono e schedano tutti i nostri gusti.

Adesso sembra che alcuni browser si stiano ribellando a questa catalogazione indiscriminata dei propri utenti: sia Mozilla Firefox, sia Google Chrome hanno predisposto un’estensione del proprio browser, che impedisce la tracciabilità della navigazione.

Ovvio che, se da un lato abbiamo salvato la nostra privacy, dall’altro non ci siamo liberati dalla pubblicità, da cui continueremo ad essere raggiunti, ma in maniera casuale e non mirata.

Diamo al Browser una faccia da Star

Browser con faccia da star

Un blogger statunitense ha provato ad associare ad ogni browser per la navigazione il volto di una star.

La scelta è stata determinata dalle caratteristiche del singolo browser.

Al termine di questo esperimento curioso ma molto divertente, è risultato che Firefox possa essere interpretato da Morgan Freeman (non sbaglia mai, anche se non è molto arzillo), Internet Explorer 7 da Mattew McCounaghey (dopo anni di nuove opportunità, i suoi risultati non migliorano), Safari da Samuel Jackson (affidabile nelle sue prestazioni), Opera da Jennifer Lopez (molto carino, ma da usare solo in casi di estrema necessità), Netscape da Walter Matthau (quando è morto, la gente ha detto “Oh, no!”, per poi dimenticarselo subito dopo) e Chrome da Christopher Nolan (l’ultima moda).